INTERVISTA A PIER FRANCO MIDALI, AUTORE DI “DON REMIGIO BIANCOSSI (1917-2003)”

Due volumi in cofanetto (di oltre 500 pagine) – autorizzati dagli eredi, che hannodonremigio messo a disposizione di Pier Franco Midali l’archivio e i documenti del sacerdote e poeta di Bognanco (VB) – usciranno quest’estate per celebrare i cento anni della nascita. Corredati con testi lirici e narrativi, fotografie, alcuni inediti, un vasto apparato critico e i contributi di illustri studiosi del mondo laico e religioso, saranno pubblicati dall’Associazione culturale Giovan Pietro Vanni. Partito volontario come Cappellano degli Alpini in tempo di guerra, don Remigio, da prigioniero ma continuando la sua missione, visse in tredici campi di concentramento e sterminio. Fu coadiutore in alcuni paesi ossolani e poi parroco di S. Pietro Schieranco in Valle Antrona. Ventotto pubblicazioni testimoniano le sue profonde doti intellettuali e spirituali. Ottenne premi e riconoscimenti importanti. Continua a leggere

UGO PAVESI ESPONE A STRESA

Tag

, , ,

Il Comune di Stresa e la Banca Mediolanum celebrano con un’antologica il pittore di Villadossola. La mostra sarà inaugurata sabato 27 maggio alle ore 18.

STRESAUgo Pavesi ha esposto in numerose mostre e grande ammirazione ha ottenutoug pav stresa la sua personale del 2000 a Villadossola, dove ha presentato i famosi “quadroni”, oltre trenta opere di grande formato. Quest’anno, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Stresa e della Banca Mediolanum di Gravellona e Borgomanero, gli sarà allestita nella Palazzina Liberty di Stresa un’antologica per celebrare la sua lunga attività artistica, con inaugurazione sabato 27 maggio, alle ore 18. A tale proposito, già può capitare di incontralo sul lungolago, mentre dipinge per preparare questa importante esposizione. Continua a leggere

The Hawk (nome d’arte di Luigi Papanice): “Il Ricatto”, un romanzo giallo spionistico

Luigi PapaniceDa studente scriveva racconti gialli e di spionaggio per il giornalino di scuola, poi con gli impegni di lavoro ha accantonato in parte la sua passione giovanile, ma negli ultimi anni si è dedicato di nuovo ai suoi romanzi fantapolitici, ambientati ai tempi della guerra fredda tra Unione Sovietica e Stati Uniti. I libri di Luigi Papanice già pubblicati, con lo pseudonimo “The Hawk” (il Falco), sono ormai sette: “I Gemelli Dormienti”, “La Vendetta di Krupkin”, “La Fuga di Krupkin”, “Il Dossier Grecia”, “Sporco Affare in Cina”, “Krupkin il Ritorno”, “Terrore al Ristorante”. Lo scrittore lombardo, che da anni si è trasferito a Malesco, parlerà di queste sue fatiche letterarie all’IperLibro, domenica 26 marzo, alle ore 11, negli eventi culturali del Centro Coop di Crevoladossola, organizzati da Luca Ciurleo e Samuel Piana. Continua a leggere

Immagine

Alessandro Chiello: “Morti a Venezia”

Tag

, , ,

chie Alessandro Chiello, che ha all’attivo anche diverse pubblicazioni di saggistica che vanno dall’arte al cinema, è ormai un affermato scrittore di gialli-noir e pure il suo terzo romanzo di questo genere, edito dalla libreria “La Pagina” di Villadossola (con in copertina un dipinto di Roberto Antonello), è dedicato alle inchieste del commissario Eugenio Cecchi, detto Gegè, alle prese questa volta con una duplice indagine che si snoda dai quartieri alti di Villadossola sino alle atmosfere autunnali di una Venezia affascinante. In “Morti a Venezia”, oltre 300 pagine scorrevoli e coinvolgenti, c’è un ragazzino annegato nel Rio Inferno, a pochi passi dagli argini dell’Ovesca, e ci sono cinque cadaveri trovati su altrettante panchine della città lagunare: è su queste morti che dovrà concentrarsi il commissario, tra personaggi ambigui e intriganti: <<Odio. Vendetta. Giustizia. Mentre ascoltavo Micaela e osservavo le foto dei cadaveri sulle panchine, queste terribili parole risuonavano nella mia mente. Odio. Vendetta. Giustizia. Amore. Amore. Non so perché, ma s’intrometteva anche l’amore tra i possibili moventi che mi stavo confusamente costruendo>> afferma il commissario. Continua a leggere

Gian Paolo Piffero di Villadossola (VB) ha dato alle stampe “Storie di uomini”.

Tag

,

Nel libro c’è tutto l’affetto che lega l’autore alla sua Ossola: la rievocazione dei propri avi, i suoi ricordi di gioventù e il confronto tra la vita del secolo scorso con quella di oggi.

Chi ha avuto una vita intensa o proviene da famiglie con un passato più o meno illustre, haimmaginez sempre qualche interessante storia da raccontare, propria o degli antenati. E’ ciò che ha fatto anche Gian Paolo Piffero col suo volume fresco di stampa, “Storie di uomini”, che così giustifica la pubblicazione: <<La principale motivazione che mi ha spinto a scrivere questo libro risiede nel legame affettivo con la mia terra d’origine, le persone e le storie della mia gioventù che conservo gelosamente dentro di me; ed in ultimo il paragone tra quei tempi, in cui i nostri avi furono emigranti, e i giorni nostri, in cui l’immigrazione è percepita come un pericolo, dimenticando il nostro passato e le difficoltà che vissero i nostri “vecchi”>>. Continua a leggere

RENATA DI LEO: “OSSESSIVAMENTE VIOLA” (Mediaprint Editrice, Verona – pg. 240, € 20)

Tag

, ,

14925273_1694564850764283_1716689159829125996_nAvevo già letto di Renata Di LeoHo sognato Pablo”, un libro dedicato al suo poeta preferito, Pablo Neruda… un lungo viaggio attraverso gli occhi delle donne, dove tutto assume un aspetto lirico… Ed è con piacere che ho iniziato la lettura di “Ossessivamente Viola”, dove ho ritrovato lo stile spigliato dell’autrice: una scrittura spontanea, scorrevole, con una consumata perizia e una notevole padronanza linguistica, non comune negli scrittori odierni. Continua a leggere

MASSIMO GIORDANO: “A light in the shadow”

Tag

, ,

Catturax

Mostra al MADE4ART, via Voghera 14, Milano a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo. L’artista di recente ha pubblicato un elegante catalogo di fotografie, “Sequenze”, che si caratterizzano per il notevole impatto visivo e impressionano per tecnica e contenuto emotivo.

Al centro di queste immagini è la donna, con la bellezza del corpo femminile, in unaCattura2 sequenza che parte dall’inizio e tra alti e bassi si muove in alcuni percorsi che ne mostrano l’interiorità, le virtù e i difetti. Con le sue presenze e con i legami che la allacciano al ciclo vitale, attraverso l’amore infinito, è coinvolta nella crescita della nostra società che ella cerca di indirizzare, non verso conflitti e guerre, impulsi di odio e distruzione, ma di ricondurre, attraverso una danza di luce, alla propria vera natura: a un’alba di pace, serenità e gioia. E’ ciò che si percepisce ammirando queste visioni sensibili, vicine al linguaggio della poesia. Continua a leggere

“Ricordi di cucina” un libro di Francesca Galeotti

Un “gustoso” ricettario, “condito” anche con interessanti aneddoti biografici e con alcune stuzzicanti fotografie dei piatti da lei stessa cucinati. Pubblicato da La Serigrafica di Lino Quarta. Consulenza editoriale e impaginazione di Max Caramani.

http://pqlascintilla.ilcannocchiale.it/2014/09/27/passione_cucina_ai_fornelli_co.html

galfrcucCon lezioni private di cucina, Francesca Galeotti, ha già messo da tempo le sue esperienze culinarie a disposizione dei propri allievi, insegnando loro le ricette buone ma pure quelle più pratiche e proponendo tanti suggerimenti per i menù delle feste o semplicemente per quelli di tutti i giorni. Ora, però, con questo libro vuole lasciare traccia, attraverso i gustosi piatti che propone, anche di alcuni ricordi della sua storia personale di cuoca. E’ facile, quindi, per quanti vogliono farne tesoro, trovare qui spunti, ispirazioni e consigli diversi, per mettersi alla prova e andare un po’ oltre i fornelli casalinghi. Continua a leggere

MARIO BORGNIS: “LA CONSEGUENZA”

Tag

,

E’ il quinto libro dello scrittore vigezzino.

Questo romanzo di Mario Borgnis, “La conseguenza”, pur essendo il proseguimento delmarbocons suo precedente (in effetti, l’epilogo di “Non giocare con il fuoco” lasciava presupporre un sequel), può essere letto tranquillamente come racconto a sé, poiché nella narrazione, con precisi flash back, l’autore porta a conoscenza del lettore le vicende trascorse dei diversi personaggi, qui riproposti mentre vivono nuove ma “conseguenti” esperienze. Ben articolata e ambientata sempre in Valle Vigezzo, la trama incuriosisce e tiene in tensione il lettore, fino alle ultime pagine, quando qualcuno rimane vittima di strani, demoniaci e “streganti” accadimenti. Continua a leggere

Libri delle “Edizioni Il Rosso e il Blu” di Santa Maria Maggiore (VB)

Tag

, , ,

Danilo Acchini: “Il Balordo di Folsogno” – Ed. Il Rosso e il Blu, S. Maria Maggiore (VB) – pg. 7266 – € 12,50

img_0002Con le illustrazioni di Marcella Pulina, con i commenti degli atti processuali che ne determirano la condanna e una postfazione dello scrittore Benito Mazzi è in libreria il libro di un bravo e interessante studioso vigezzino: Danilo Acchini. Continua a leggere